Crea la tua vacanza


Progetto CULTURECOVERY - Siglato l'accordo di collaborazione tra Ecomusei e operatori turistici


Nell'ambito del progetto CULTURECOVERY, progetto europeo finanziato dal programma CENTRAL EUROPE, è stato sottoscritto un accordo tra ecomusei e operatori turistici per rafforzare la promozione e la comunicazione delle offerte turistiche e delle risorse del territorio del Delta.

Il progetto CULTURECOVERY ha convolto  6 paesi europei (Austria, Croazia, Italia, Polonia, Slovenia, Ungheria) e complessivamente 9 partners. L’obiettivo di CULTURECOVERY è stato quello di trasformare concretamente una “vaga percezione” del patrimonio culturale immateriale in una caratteristica concreta visibile e chiaramente percepibile di un’identità del territorio come potenziale che può essere sfruttato per la crescita economica, partendo proprio dalla valorizzazione degli ecomusei.

L'accordo di collaborazione è tra i 3 ecomusei del Delta emiliano-romagnolo che hanno partecipato al progetto fin dal suo avvio (Ecomuseo del Cervo e del Bosco della Mesola, l’Ecomuseo di Argenta e l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo) e alcuni dei principali operatori turistici del territorio, quali consorzio Po Delta Tourism, Aqua srl e Giratlantide oltre che il GAL DELTA 2000 di Ostellato.

La finalità principale è quella di cooperare congiuntamente per rafforzare la proposta turistica del nostro patrimonio culturale immateriale anche per attirare visitatori locali e non locali dei nostri territori attraverso la promozione di quelle ricchezze, di quelle testimonianze, di quelle risorse che sono custodite e valorizzate dagli ecomusei ma che necessitano di un supporto per favorirne la promozione anche verso l’esterno del territorio.
 







Vuoi saperne di più?


Richiedi informazioni o inizia subito la tua vacanza con noi!