Crea la tua vacanza


Parco del Delta del Po

Il Parco del Delta del Po è oggi un territorio molto vasto e differenziato in cui terra e acqua trovano un equilibrio particolare per armonia e bellezza generando assieme un paesaggio unico: una grandiosa area verde incorniciata da boschi secolari, pinete ed oasi, habitat ideale per migliaia di specie di uccelli, pesci ed animali.

Il Parco del Delta del Po dischiude al viaggiatore luoghi incantati in cui la natura incontaminata si mescola all’intervento dell’uomo, l’azione esercitata dal tempo a quella meticolosa degli abitanti che nella loro secolare attività di bonifica hanno saputo creare un equilibrio armonico tra l’ambiente naturale da preservare e quello destinato a risorsa economica.

Ecco perché il Delta del Po è considerato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità quale “eccezionale paesaggio culturale pianificato che conserva in modo notevole la sua forma originale”.
Istituito nel 1988, situato tra le province di Ferrara e Ravenna è il più esteso tra i parchi e le riserve dell’Emilia Romagna, ed equamente diviso fra zone umide, aree agricole, boschi e pinete.

L’area ferrarese si sviluppa lungo la fascia litoranea compresa tra il Po di Goro e la Foce del Fiume Reno; essa è costituita da biotipi ambientali e aree urbane molto diversificate, suddivise in tre grandi aree.








Be Social!



Media

Gallery
Parco del Delta - Comacchio


Informativa estesa sull'uso dei cookies