Crea la tua vacanza


Teatri sull'acqua

Un ricco programma di spettacoli di burattini, comicità ed arti di strada

Burattini, comicità ed arte di strada per tutta la famiglia. Direzione artistica Massimiliano Venturi, Bialystok Produzioni.

Mercoledì 23 giugno ore 21.15, Lido di Pomposa - P.le Ballardini   
Massimiliano Venturi - Arlecchino e Sganapino in cuccagna
Arlecchino, Brighella e i personaggi della Commedia dell’Arte sono protagonisti assieme a Fagiolino, Sganapino, Sandrone, il dottor Balanzone e le altre maschere del teatro dei burattini, di spettacoli che si innestano sul solco della tradizione, per riportarla a nuova vita nella contemporaneità.
Intrecci, risate e scene mimate in cui i protagonisti vengono trascinati in vicende al limite dell’impossibile, uscendone sempre vincitori grazie agli strafalcioni dialettali, alla loro ingenuità popolare e alle sonore bastonate che impartiscono ai propri avversari. Duelli, inseguimenti e baruffe da risolvere con grande coinvolgimento del pubblico.    
 


Mercoledì 30 giugno ore 21.15 - Lido degli Estensi, Viale Leopardi
Teatro del Drago Il rapimento del Principe Carlo
Ad un vecchio re è stato rapito il figlio. Viene dato ordine ai servi e ai soldati di andare a cercare il Principe Carlo in tutte le terre del regno; alla ricerca parte anche Fagiolino aiutato dai consigli della vecchia Fata Circe. Presto lo trova nel bosco della Rogna nelle mani del terribile e potente brigante Spaccateste e del suo gigante. Fagiolino dopo un lungo duello bastona senza pietà i cattivi e riporta sano e salvo il Principe Carlo a suo padre il re. In onore di Fagiolino sarà fatta una grande festa.
 


Mercoledì 07 luglio ore 21.15 - Lido degli Scacchi, Viale Alpi Centrali
Teatri sull’acqua, I burattini della Commedia “Sandrone padre e padrone”
 


Mercoledì 14 luglio ore 21.15 - Porto Garibaldi, Viale Ugo Bassi
Teatri sull’acqua, Massimiliano Venturi in “Sganapino e il tesoro della nave romana”
Sganapino & Co. saranno protagonisti di una scoppiettante avventura  alla scoperta dei reperti custoditi all'interno del Museo Delta Antico di Comacchio. Un' indagine comica e misteriosa al tempo stesso con finale a sorpresa!
 


Lunedì 19 luglio ore 21.15 - Lido delle Nazioni, Piazza Italia    
Teatri sull’acqua, Alberto de Bastiani in “Il segreto di Arlecchino e Pulcinella”
Arlecchino e Pulcinella divertono grandi e piccini con le loro farse, hanno un segreto per arrivare al cuore della gente ma a qualcuno questo non piace. Il signor Sacripanti vuole essere il padrone di tutto quanto anche del riso e del pianto e vuole il loro segreto, anche a costo di vendere la propria anima al diavolo o di trasformarsi in un pauroso fantasma. Ma per fortuna non ci riuscirà, l’amicizia tra Arlecchino e Pulcinella e i suggerimenti dei bambini porteranno a un lieto fine anche questa storia.
 


Mercoledì 21 luglio ore 21.15 - Lido Scacchi, Viale Alpi Centrali    
Teatri sull’acqua, I burattini di Mattia in “L’albero della Fortuna”
Una principessa stregata, un mago cattivo, il Cavaliere Nero, un albero fatato…questi sono gli ingredienti dell’incredibile avventura piena di sorprese e colpi di scena che vede coinvolto il nostro eroe Fagiolino.



Lunedì 26 luglio ore 21.15 - Lido di Spina, Piazzale Caravaggio    
Teatri sull’acqua, All’InCirco in “Pu-pazzi d’amore”    
Storie di amori tragicomici in toni pastello, raccontate con l’innocenza e la leggerezza propria degli oggetti inanimati. Marionette, burattini e pupazzi si avventurano in quadri surreali, divertenti, grotteschi e, a tratti, poetici... tra fioriture e metamorfosi verso la consapevolezza che nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma. Cosa possiamo fare? Il segreto, forse, è non rincorrere le farfalle, ma curare il giardino perché loro vengano da noi
 


Mercoledì 28 luglio ore 21.15 - Lido di Pomposa, Piazzale Ballardini
Teatri sull’acqua, Paolo Papparotto in “Il tesoro del brigante Baffo d’oca ovvero Arlecchino all’inferno”   
Il terribile Brigante Baffodoca è morto, ed ha lasciato nascosto un immenso tesoro.
Arlecchino e Brighella partono alla ricerca del favoloso tesoro perduto, ma non sanno che dovranno affrontare i briganti, scendere all'inferno e infine lottare con il Diavolo in persona. Per fortuna potranno contare sull’intervento dei bambini e scopriranno così che tutto si può affrontare, e che niente è poi così terribile. Grazie al coraggio dei bambini e al loro aiuto la storia andrà a finire bene.2 Agosto - Lido Nazioni Capanno di Garibaldi
Massimiliano Venturi Burattini GranVarietà
 


Lunedì 02 agosto ore 21.15 - Lido delle Nazioni, Capanno Garibaldi    
Teatri sull’acqua - Massimiliano Venturi “Burattini Gran Varietà”
Tra burattini, marionette e figure di ogni genere e sorta, gli eroi del teatrino saranno al centro di un’ora di intrecci, di risate e lazzi in cui verranno trascinati in vicende al limite dell’impossibile, uscendone sempre vincitori grazie agli strafalcioni dialettali, alla loro ingenuità̀ popolare ed alle sonore bastonate che impartiranno ai propri avversari. Uno spettacolo con grande coinvolgimento del pubblico, recitato all’improvviso, alla vera maniera della Commedia dell’Arte, diverso ad ogni rappresentazione, e ricco di duelli, inseguimenti e baruffe, da risolvere a suon di bastonate.   
 


Mercoledì 04 agosto ore 21.00 - Lido di Volano, Viale Daini    
Teatri sull’acqua, Matteo Giorgetti “Magicherie”
Un buffo personaggio, stanco della giocoleria, decide di intraprendere la carriera da mago, pur essendo un principiante del settore, ma grazie all’aiuto dei bambini riuscirà a fare delle magie veramente inaspettate, stupendosi lui stesso! Così accompagnato dai suggerimenti e dagli incoraggiamenti del pubblico, intraprenderà un piccolo grande viaggio attraverso un mondo magico che lo porterà a imparare e quindi a mostrare tanti classici giochi della magia, non volendo però abbandonare nemmeno le sue capacità di giocoliere, farà si che lo spettacolo diventi un mix tra le due discipline per arrivare carico di entusiasmo ad un finale a sorpresa.


Lunedì 09 agosto ore 21.15 - Porto Garibaldi, Viale Ugo Bassi    
Teatri sull’acqua, Bambabambin “Arlecchinate”
Arlecchino, che dovrebbe presentare lo spettacolo, al momento decisivo non si trova, ma il burattinaio lo scopre nascosto tra i tendaggi del teatrino e lo spinge a fare il suo dovere. Comincia così un’avventura che lo vede coinvolto in una serie di peripezie per sfuggire agli inganni di Brighella, ai morsi del suo Cane, alle cure del dottor Balanzone, al braccio della Legge e …alla Morte.
 


Mercoledì 11 agosto ore 21.15 - Lido di Pomposa, piazzale Ballardini    
Teatri sull’acqua, I Burattini della Commedia “Le Farse Emiliane”
Lo spettacolo della compagnia capitanata da Moreno Pigoni propone due farse tradizionali: troveremo Fagiolino e Sandrone alle prese con la fame e l’amore, due temi tra i più classici e caratterizzanti della commedia dell’arte. Compagni dei nostri eroi saranno Brighella, il re, la regina, il diavolo, Lisetta il capitano e un famelico lupo. L’arte dei burattini, di cui Moreno Pigoni è brillante interprete, trasporta lo spettatore in una atmosfera senza tempo, per risate e divertimento assicurati per il pubblico di ogni genere ed età



Lunedì 16 agosto ore 21.00 - Lido di Spina, piazzale Caravaggio    
Teatri sull’acqua, I Burattini di Mattia “Fagiolino e il terribile Cavalier Sbragafegati“
Il Cavalier Sbragafegati è finito al verde e si ritrova coperto di debiti. Per poter risollevare le sue disastrate finanze, decide di sposare la figlia di Donna Eleonora, la quale ha ereditato una grossa somma di denaro. Alla richiesta della mano della ragazza riceve un rifiuto. A questo punto il Prepotente Sbragafegati cambia strategia, dalle preghiere passa alle minacce. La povera Eleonora è disperata, ma grazie all’intervento di Fagiolino, pare che la questione si risolva favorevolmente. Purtroppo l’arrogante Cavaliere, non demorde e pianifica di rubare il denaro all’anziana vedova. Ma Fagiolino, con l’aiuto del suo bastone, eviterà che ciò accada.    

Mercoledì 18 agosto ore 21.00 - Lido di Volano, viale Daini
Teatri sull’acqua - Claudio e Consuelo “Dal Paese dei Balocchi”
Una storia raccontata con parole, musica e oggetti volanti ben identificati. Una novità nel campo della giocoleria, che diventa la tecnica portante, insieme alla clownerie, alla musica e al canto, di un lavoro che ricongiunge circo e teatro. Oggetti quotidiani noncuranti della legge di gravità che viaggiano, si scambiano, cucinano giocando un gioco che diventa un modo per agire, per sopravvivere, per superare le proprie debolezze; due personaggi, pervasi da una vena di clownesca assurdità e sorretti dall’ingenua determinazione che obbliga bambini ed eroi a credere ai sogni: sono gli elementi di una messa in scena che racconta ancora una volta come chi cerca l’isola incantata la può scoprire dentro di sé.
 

Mercoledì 25 agosto ore 21.00 - Lido degli Scacchi, viale Alpi Centrali    
Teatri sull’acqua - Combriccola dei Lillipuziani “Steamproject”
Uno spettacolo visionario e senza tempo, sospeso tra il passato e il futuro, tra il fascino degli ingranaggi meccanici e lo stile dell’elettronica. Uno show di circo contemporaneo che si sviluppa nella costante ricerca di quel momento e di quello spazio che unisce la terra e il cielo. Due personaggi che sembrano usciti da un passato mai esistito, grazie ai loro misteriosi elisir, vi mostreranno alcuni inspiegabili prodigi del corpo e della mente, un elegante alchimista e la sua prodigiosa assistente volante daranno vita ad uno spettacolo che lascerà il pubblico senza fiato creando un mondo che fonde la poesia dell’acrobatica aerea alle suggestioni della magia, con un susseguirsi di numeri che alterneranno suspance, magia e virtuosismi trasporteranno il pubblico in un atmosfera onirica e surreale.
 

Mercoledì 01 settembre ore 21.00 - Lido Estensi    
Teatri sull’acqua, Massimiliano Venturi “Sganapino all’inferno e ritorno”

Vuoi saperne di più?


Richiedi informazioni o inizia subito la tua vacanza con noi!