Crea la tua vacanza


Ferrara e il suo cinema


Validità Dal 03/02/2020 al 22/11/2020

Visita guidata tematica della "Ferrara e il suo cinema".

Domenica 22 novembre 2020 ore 10.00

Il tour ha una durata di circa due ore e mezzo. Ritrovo 15 minuti prima della partenza nella Piazzetta Sant'Anna. (CLICCA QUI per vedere il luogo sulla mappa).

La più fotogenica di tutte: Ferrara e il suo cinema.

Lo stretto legame tra letteratura e cinematografia ci porta a iniziare il  percorso dalla Piazzetta S.Anna dove Philippe Noiret e Rupert Everett si incontrano nel film Gli occhiali d'oro, del regista Giuliano Montaldo, tratto dall'omonimo romanzo di Giorgio Bassani . A pochi passi ci inoltriamo lungo l'antica via degli Angeli, che ripresa da Michelangelo Antonioni in un episodio di Al di là delle nuvole, svela il mistero dell'atmosfera ferrarese e dei sentimenti dei protagonisti del film. Dalle Mura degli Angeli lungo Ercole I d'Este,  le pagine de Il Giardino dei Finzi Contini fanno da sfondo alle scene girate dal regista Vittorio De Sica  e ci accompagnano fino il Castello Estense dove Lino Capolicchio e Fabio Testi dialogano di notte sul loro futuro. Il Castello diventa monumento protagonista di molti set cinematografici: da Ossessione di Luchino Visconti a La lunga notte del '43 di Florestano Vancini, a Il mestiere delle armi di Ermanno Olmi. Passando davanti alla Cattedrale, ripresa in un film del 1909 dedicato alla vicenda di Parisina e citata dal regista visionario Terry Gilliam, si raggiungono le vie dell'antico ghetto ebraico, la Sinagoga e la Biblioteca Ariostea, luoghi legati ancora una volta a film tratti dalle pagine bassaniane. Passeggiando lungo le vie del centro incontreremo altri luoghi, location di film come Amore amaro, Cronaca di un amore, La Visita e in tempi più recenti fiction come ad esempio Amanti segreti, Cronaca nera e Nebbie e delitti.


La visita guidata è gratuita previa prenotazione obbligatoria perchè i posti sono limitati.


Acquista il tuo biglietto

Intero
€ 0.00