• it

Sagra dell’Anguilla a Comacchio

30/09/2017 - 15/10/2017

Torna anche quest’anno a Comacchio la Sagra dell’Anguilla, dal 30 Settembre al 15 Ottobre, con un programma ricco di occasioni di svago, divertimento e degustazione eno-gastronomica, tra le mura del centro storico della bella città tra terra e acqua.

Grande protagonista della kermesse d’inizio autunno sarà naturalmente l’anguilla con menù di degustazione speciali che prevedono deliziose ricette della tradizione locale preparate dai marinai di Comacchio, abbinate a vini doc del Bosco Eliceo.
Partendo dall’antipasto marinato alla comacchiese fino alle bragiolette d'anguilla in agro-dolce, ai sedanini al sugo d'anguilla e alle pennette alla pescatora, passando per l’anguilla ai ferri con polenta, il brodetto d’anguilla "a bec d'aesen" con polenta e ancora fritto di valle alla comacchiese, seppie con piselli e polenta e pizze tradizionali e innovative cotte nel forno a legna, come la pizza “delle valli con anguilla”.
Lo stand gastronomico in Via Fattibello, dietro il supermercato Coop, sarà aperto ogni venerdì, sabato e domenica dalle ore 11.30 alle 15.00 e dalle ore 18.00 alle 22.00.

Per l’occasione è previsto un ricco calendario di spettacoli, eventi musicali e letterari, escursioni, performance e molto altro.
Sarà un evento che coinvolgerà migliaia di turisti e visitatori, durante la tre settimane di festeggiamenti, tra buona cucina, divertimento e tanta allegria.

Per maggiori informazioni si visiti www.sagradellanguilla.it

Richiedi info






Crea subito la tua vacanza nella Po Delta Park Riviera
Ricerca generica
Alloggi


FERRARA CITTA' PATRIMONIO DELL'UMANITA'

Il centro storico custodisce magnifici palazzi, antiche chiese e importanti musei, che si possono comodamente visitare muovendosi sia a piedi sia in bicicletta. Ferrara ha una storia antichissima, raccontata dai suoi splendidi monumenti come ad esempio: la Cattedrale romanico-gotica, il Ghetto Ebraico, l’imponente Castello Estense, il Palazzo dei Diamanti e Palazzo Schifanoia.


Visit Ferrara